Più sesso d'estate per i giovani, il 72% si protegge

Più sesso d'estate per i giovani, il 72% si protegge

Più sesso d'estate per i giovani, ma, fortunatamente anche più protetto. Secondo l'indagine della Sigo, nell'estate 2010 l'attività sessuale tra i giovani è aumentata, infatti, risulta che 6 ragazzi su 10 hanno avuto più rapporti sessuali durante le vacanze. Buone notizie: il 72% ha utilizzato i contraccettivi, al contrario del dato di dodici mesi fa, quando il 58% delle ragazze ammettevano di non usare anticoncezionali.

 

Il coito interrotto risulta un metodo molto utilizzato, ma i ginecologi continuano a consigliare la pillolav abbinata sempre al preservativo, che rimane il metodo più sicuro."Siamo lontani da una situazione ideale, ma dal nostro sondaggio emerge una certa inversione di tendenza". A parlare è Giorgio Vittori, presidente della Sigo, che ha presentato l'esito della campagna estiva 'Travelsex'

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -