Polacco pestato a morte. E' accaduto a Roma

Polacco pestato a morte. E' accaduto a Roma

E' l'ennesimo caso di violenza, che sfocia in una morte atroce. Questo quanto accaduto domenica sera, in via Borghesiana a Roma. E' stato infatti trovato dai carabinieri, nell'edificio al numero civico 201, il cadavere di un giovane polacco, di circa 33 anni. Secondo le ricostruzioni della squadra mobile, l'uomo sarebbe stato ucciso a calci e pugni, da un gruppo di romeni, a cui aveva venduto un trapano difettoso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, vittima di aggressione dopo una furiosa lite, è stato trovato nella Palazzina disabitata che, secondo quanto dichiarato dai vicini è spesso occupata da immigrati clandestini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -