Potenza, esplosione in palazzina: un morto e due feriti

Potenza, esplosione in palazzina: un morto e due feriti

POTENZA – Un morto e due feriti. E’ questo il bilancio provocato da un’esplosione in una palazzina di tre piani a Maratea, in provincia di Potenza, causata molto probabilmente da una fuga di gas. A perdere la vita è stato il 71enne Nicola Spagnolo, mentre i feriti sono il figlio e la moglie, quest’ultima in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i sanitari del 118 ed i Vigili del Fuoco che stanno lavorando per verificare le cause dello scoppio. A quanto pare a causare il terribile incidente è stata una fuga di gas da una bombola interrata

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -