Precipita elicottero dell'Aeronautica nel Lazio, ferito pilota riminese

Precipita elicottero dell'Aeronautica nel Lazio, ferito pilota riminese

RIMINI - C'era anche un riminese tra i cinque membri dell'equipaggio di un elicottero dell'Aeronautica Militare del 15esimo Stormo Combat Search and Rescue di Pratica di Mare (Roma) precipitato mercoledì attorno alle 22 in mare a largo delle coste laziali. Si tratta del pilota capitano Marco Agnolotti, 36 anni, che ha rimediato ferite guaribili in pochi giorni. Due colleghi, il tenente Ida Cassetti ed il luogotenente Giovanni Murano, sono ricoverati in prognosi riservata.

 

A precipitare, per cause ancora in fase di accertamento, è stato un elicottero HH-3F impegnato in una missione addestrativi notturna. L'equipaggio, composto dai piloti capitano Marco Agnoletti di 36 anni e tenente Ida Casetti di 28 anni, dagli operatori di bordo primo maresciallo luogotenente Giovanni Murano di 57 anni, primo maresciallo Fabio De Benedetti di 42 anni, e dall'aerosoccorritore maresciallo di prima classe Fabio Fabbri di 37 anni, dopo l'impatto è riuscito ad abbandonare l'elicottero e si è messo in salvo con il battello di emergenza di cui è dotato il velivolo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari sono stati soccorsi da una motovedetta della Capitaneria di Porto, portata sul posto da un secondo elicottero dell'Aeronautica Militare che aveva ricevuto l'Sos. Casetti e Murano, si trovano ricoverati presso l'Ospedale Militare del Celio di Roma ed il San Camillo di Roma in prognosi riservata per traumi ossei, ma non sono in pericolo di vita. Gli altri tre membri dell'equipaggio, attualmente sotto osservazione medica, sono stati giudicati guaribili in pochi giorni. In seguito all'incidente, l'Aeronautica Militare nominerà una commissione d'inchiesta per accertare le cause.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -