Predappio aderisce alla mobilitazione per difendere la cultura

Predappio aderisce alla mobilitazione per difendere la cultura

PREDAPPIO (FC) - Il Comune di Predappio aderisce alla "Giornata di mobilitazione nazionale a difesa del diritto alla Cultura", indetta per venerdì 12 novembre 2010.
 
L'iniziativa è sostenuta dall'ANCI, impegnata, assieme a Federculture e all'associazione delle Città d'Arte e Cultura (CIDAC), in un'azione di sensibilizzazione sulle ricadute estremamente negative per l'economia, l'occupazione e la qualità dell'offerta culturale ai cittadini derivanti dalle disposizioni contenute nel decreto 78/10, convertito con la Legge 122/10.
Il dito è puntato, in particolare, contro le misure che limitano fortemente la capacità di spesa degli enti, obbligandoli ad una sostanziale destrutturazione dei sistemi di offerta dei servizi culturali.
I promotori della mobilitazione hanno quindi prodotto un documento politico che contiene un'analisi dell'impatto delle norme sul settore e una serie di proposte sulle quali orientare le modifiche della normativa.
 
L'adesione del Comune di Predappio all'iniziativa avviene attraverso la divulgazione di materiale informativo nella sede museale "Casa natale Mussolini" durante i giorni di apertura del museo, sabato 13 e domenica 14 novembre. Il materiale distribuito verrà pubblicato anche nel sito del Comune predappiese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -