PREDAPPIO - Al Teatro Comunale va in scena Peter Pan

PREDAPPIO - Al Teatro Comunale va in scena Peter Pan

PREDAPPIO - “Peter Pan e i Bambini Perduti” l’adattamento teatrale dal testo di James M.Barrie presentato dalla Compagnia Teatrale Forlivese Cabiria in collaborazione con l’Ass.Cult. Teatro delle Forchette per la regia di Stefano Naldi, ha vinto il primo premio alla IV edizione del prestigioso Premio Titania, Festival di Teatro per Ragazzi proposto dal Teatro della Clavicola e promosso dalla Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura della Repubblica di San Marino. Presentato al Teatro dei Concordi all’interno della storica Repubblica il 9 e il 10 marzo con grande riscontro sia di critica che di pubblico, attentissimo numeroso e caldamente partecipante, lo spettacolo torna in Italia dove verrà replicato al Teatro Comunale di Predappio all’interno della stagione teatrale “Appunt -A -mente “ in pieno periodo pasquale. Infatti sabato 22 domenica 23 e lunedì 24 i Ragazzi Perduti e tutto il loro mondo pieno di fate pirati e pellirosse ci apriranno le porte dell’Isola Che Non C’è per volare attraverso la finestra con Peter Pan ( Stefano Naldi ), Trilly, Wendy, John e Michael verso il terribile galeone pirata di Capitan Uncino, interpretato come al debutto sempre con gran senso del teatro dal regista e attore Massimiliano Bolcioni.


Una ghiotta occasione se si considera che l’ingresso è dimezzato per i residenti di Predappio e i bimbi non pagano. Inoltre per la replica del 23 marzo saranno ospiti della Compagnia i Bimbi e i Ragazzi della Casa Famiglia di Predappio Alta, un momento importante per tutti visto che James Barrie stesso scrisse il testo e il romanzo appositamente per lasciarne i diritti donati in beneficenza all'ospedale pediatrico Great Ormond Street Hospital in onore e considerazione di tutti i “ bimbi perduti “ del mondo. Che sono tanti, troppi. Stefano Naldi ha voluto fortemente questo momento di incontro, appoggiato pienamente da Cabiria e Teatro delle Forchette, ricordando a tutti che “la fantasia è l’unica cosa che ci salva dall’inutile, così pericolosamente vicino all’indifferenza. E l’esser solidali significa ricordare, come in questo caso ad esempio, che siamo tutti bambini perduti. Per un motivo o per un altro. E che forse Peter Pan ha ragione” .


Debutto in questo cast per Alan Leoni e Enrico Monti, due tra gli allievi del primo anno dell’Accademia di Arti Sceniche “The Theatre”, che Cabiria e Teatro Delle Forchette hanno aperto da quest’anno.


Per informazioni e prenotazioni, 0543/091242 – 339/7097952 – 347/9458012




Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -