Predappio, elezioni. Minutillo: "La Destra candiderà un noto personaggio nazionale"

Predappio, elezioni. Minutillo: "La Destra candiderà un noto personaggio nazionale"

Francesco Minutillo, segretario de La Destra Forlì-Cesena

FORLI' - "E' proprio vero che le vie del Signore sono infinite: a Predappio il centrodestra decide un candidato sindaco dimenticandosi di consultare o, perlomeno, di coinvolgere una forza che in paese vale il 5%, ovverosia La Destra". Francesco Minutillo, segretario provinciale de La Destra Forlì-Cesena, analizza così la situazione politica a Predappio.

 

"Evidentemente il segno è quello della tentazione suicida perché non vedo come si possa prescindere dal nostro partito per superare la sinistra", osserva Minutillo. "Rimango perplesso - afferma - perché non vedo per quale ragione a Predappio si debba andare divisi: sarebbe veramente sciocco. Ma del resto, almeno in questa fase, per fare una battuta, i cattivi solo loro e i buoni siamo noi.  Quindi che si muovano loro".

 

"Ho letto che Rolli ha dichiarato di essere disponibile alla massima apertura nei confronti di tutti - prosegue il leader locale de La Destra -: se quello che dice lo pensa veramente lo invito a contattarmi per impostare un dialogo e vedere se ci possono essere i margini per una convergenza".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Altrimenti, bontà loro, La Destra continuerà a lavorare per la presentazione della sua lista - conclude - e del suo candidato a sindaco che, anticipo, sarà un noto personaggio nazionale sul nome del quale, ovviamente, trattengo, per ora, riserbo". 

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    Visto che la Santanchè è tornata all'ovile del popolo delle libertà gli unici personaggi di spicco del partito a livello nazionale che conosco sono il segretario Francesco "StorHacker" Storace e Teodoro "Er Pecora" Buontempo (che non pago dell'1.9% preso in abruzzo potrebbe cercare gloria anche in romagna). Gli ipotetici candidati di Brenno avrebbero molto più consenso!

  • Avatar anonimo di vicky
    vicky

    la dicitura "un noto personaggio nazionale" incuriosisce troppo...chi sarà?

  • Avatar anonimo di Brenno
    Brenno

    La personalità di spicco che ladestra candiderà non è ancora decisa...al ballottaggio per ora ci sono i camerati gatto doraemon e topo gigio. A NOI !

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -