Predappio, motociclista muore a San Savino davanti ai compagni

Predappio, motociclista muore a San Savino davanti ai compagni

Predappio, motociclista muore a San Savino davanti ai compagni

PREDAPPIO - Un grave incidente mortale si è verificato sulle strade del Forlivese. A neanche una settimana dal terribile schianto su uno svincolo della Tangenziale Est, che ha portato alla morte del 31enne Michele Morelli, di ritorno da un motoraduno, il copione si ripete: un motociclista di 52 anni di Predappio, Fabio Bartolini, è morto lungo la strada provinciale della valle del Rabbi, a San Savino, sabato intorno alle 12,30. Il centauro si è schiantato contro un piccolo autocarro.

 

>LE IMMAGINI DELLO SCHIANTO

 

Il flusso di motociclisti nella zona era molto intenso in quel momento per il motoraduno del "Mototortello", che si tiene nella frazione predappiese. Per cause ancora al vaglio della polizia stradale di Rocca San Casciano e di Forlì, intervenuta sul posto, la moto, una Kawasaki,  ha invaso la corsia del senso di marcia opposto, scontrandosi frontalmente contro un autocarro che sopraggiungeva, con a bordo marito e moglie di Galeata.

 

L'incidente è avvenuto in un tratto rettilineo della strada. Il motociclista, che abitava a pochi chilometri di distanza, a Predappio, è morto sul colpo. A nulla è servito l'intervento del 118. Lievi ferite per gli occupanti dell'altro mezzo. L'incidente è avvenuto sotto gli occhi di alcuni altri motociclisti che accompagnavano  il malcapitato motociclista, la cui morte va ad allungare l'impressionante serie di decessi in moto degli ultimi tempi sulle strade romagnole.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -