Predappio, pienone per il documentario sul "Paese del Duce"

Predappio, pienone per il documentario sul "Paese del Duce"

PREDAPPIO (FC) - Teatro Comunale gremito in occasione dell'incontro pubblico organizzato dal Comune venerdì 25 febbraio sul tema "Storia e Memoria", binomio inscindibile su cui è nato e cresciuto il paese di Predappio. Protagonisti sono stati esperti e docenti di Università italiane ed estere.
 
Ad aprire la serata, introdotta dall'Assessore alla Cultura del Comune di Predappio Francesco Billi, è stato l'intervento di Stephen Gundle, docente di Storia dei mass media all'Università di Warwick. A seguire la proiezione dell'applaudito documentario di Vanessa Roghi dal titolo "Predappio: il Paese del Duce", diretto dalla stessa autrice assieme ad Alessandra Tantillo, con montaggio firmato da Maria Grazia Pandolfo e la consulenza storica di Sofia Serenelli. Immagini di ieri e di oggi intervallate dalle testimonianze di tanti predappiesi sono riunite in un film ricco di sfaccettature, utili per meglio comprendere storia e memoria di questo paese definito come punto cruciale e di snodo per capire il secolo scorso, da poco concluso.
 
Dopo la proiezione è seguita la tavola rotonda coordinata da Mario Proli, che ha visto gli interventi di Christopher J.H. Duggan, docente di Storia Italiana presso l'Università britannica di Reading; Maurizio Ridolfi, docente di Storia Contemporanea e della comunicazione politica e istituzionale presso l'Università della Tuscia e Roberto Balzani, nella sua veste professionale di professore di Storia Contemporanea presso l'Università degli Studi di Bologna. A chiudere gli interventi è stato il sindaco di Predappio, Giorgio Frassineti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -