Predappio: prorogata di una settimana la mostra "10 artisti per EnoArte"

Predappio: prorogata di una settimana la mostra "10 artisti per EnoArte"

PREDAPPIO - Predappio ha vinto la sua scommessa di fare di Casa Mussolini un contenitore per l'arte contemporanea: un buon successo di pubblico per la mostra "Dieci Artisti per EnoArte", inaugurata lo scorso 24 maggio tra le mura della casa natale del Duce, che viene prorogata di una settimana, fino a domenica 29 giugno.

 

La mostra, curata dal prof. Enzo Dall'Ara, comprende un'ottantina di opere, tra dipinti e sculture, di alcuni degli artisti più noti e apprezzati del nostro territorio: Ugo Pasini, Alfonso e Nicola Vaccari, Mario Di Cicco, Stefano Mercatali, Franca Faedi, Leonardo Poggiolini, Patrizia Boschi, Cristina Brunacci, Nerino Tarroni e Piero Strada.

L'esposizione ripropone il matrimonio fra l'arte ed il vino (in questo caso il Sangiovese, prodotto tipico per eccellenza del terroir predappiese) attraverso l'esposizione delle opere -  alcune delle quali a tema -  dei 10 artisti romagnoli uniti sotto il comune denominatore del vino.

 

Anche il Touring Club Italiano farà visita alla mostra in occasione della gita organizzata alla città di Predappio in programma domenica 22 giugno: la visita gratuita alla Casa Natale di Mussolini e alla mostra è prevista nella mattinata di domenica 22 quando sarà presente anche uno degli artisti della collettiva, Cristina Brunacci. L'invito a partecipare all'iniziativa del Touring Club Italiano è esteso a tutti (visita gratuita, prenotazione obbligatoria alla gita organizzata presso ufficio IAT di Cesena, Tel. 0547/356327).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -