Premilcuore: scivolano nel dirupo mentre cercano funghi

Premilcuore: scivolano nel dirupo mentre cercano funghi

Premilcuore: scivolano nel dirupo mentre cercano funghi

PREMILCUORE - Brutta avventura giovedì mattina per un padre ed il figlio di 11 anni nei boschi del Colle del Bucine, dove erano impegnati nella ricerca di funghi. Mentre stavano percorrendo un sentiero, sono stati traditi dal terreno scosceso, ruzzolando in un dirupo e riportando diverse fratture alle gambe. Difficili le operazioni di soccorso: sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Rocca San Casciano, due esperti del Saf di Forlì e l'elicottero "Drago 53" da Arezzo.

 

La richiesta di soccorso è giunta poco dopo le 9.30. A rendere critiche le ricerche dei due malcapitati - residenti a San Martino in Strada - anche le condizioni del terreno particolarmente insidioso, la scarsa illuminazione e la complessità nel comunicare informazioni via radio o telefono cellulare a causa della scarsa copertura dell'area. Fortunatamente le condizioni atmosferiche non erano avverse.

 

La presenza di alcune persone in zona ha consentito di stringere il raggio delle ricerche. In ausilio dei Vigili del Fuoco è intervenuto anche l'elicottero "Drago 53" decollato da Arezzo. Una volta individuati, padre e figlio hanno ricevuto le prime cure del caso.

 

Quindi sono stati caricati su una barella e e trasportati con l'elicottero in via Monte Gemelli a San Benedetto in Alpe dove ad attenderli vi erano i sanitari del ‘118' con due elimediche giunte da Bologna e Pavullo.L'uomo è stato trasportato con "codice 2" all'ospedale di Bologna, mentre il ragazzino al "Maurizio Bufalini" di Cesena con "codice 3". L'intervento, durato quasi quattore ore, si è concluso intorno alle 13.30.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -