Pressione fiscale, Italia al quinto posto

Pressione fiscale, Italia al quinto posto

Pressione fiscale, Italia al quinto posto

ROMA - L'Italia sale al quinto posto in Europa per la pressione fiscale. Nel 2008 era al settimo posto. E' quanto emerge dai dati su conti pubblici nel 2009 diffusi lunedì dall'Istat. Per tornare ad una pressione fiscale più alta in Italia, bisogna tornare indietro al 1997, l'anno dell'Eurotassa (anche se occorre ricordare che nel 2007 la pressione del fisco era stata comunque pari al 43,1%). A pesare una flessione del Pil maggiore della diminuzione delle entrate.

 

L'Italia si trova al pari della Francia. Lo scorso anno il peso del fisco sul prodotto interno lordo è stato del 43,2%, in aumento rispetto all'anno precedente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -