Prevenzione nelle imprese agricole, Alessandrini (Pd): "Disservizi nel bando Inail"

Prevenzione nelle imprese agricole, Alessandrini (Pd): "Disservizi nel bando Inail"

"Sono andati esauriti in pochi minuti" i 60 milioni di euro (di cui 4 milioni e 570 mila destinati all'Emilia-Romagna) messi a disposizione, tramite un bando, dall'Inail per le imprese agricole che vogliono investire in prevenzione attraverso progetti di formazione e per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.  È quanto riferisce Tiziano Alessandrini, del partito democratico, in un'interrogazione alla Giunta regionale nella quale ricorda che il bando prevedeva l'invio telematico delle domande sul sito dell'Inail a partire dalle ore 14 del 12 gennaio con accesso ai finanziamenti in ordine di arrivo. Domande che - spiega precisa il consigliere -  visto il successo del bando hanno raggiunto l'ammontare di 778 milioni di euro.


In proposito Alessandrini sottolinea che da parte dei concorrenti sono giunte segnalazioni di "inefficienze e disservizi sul sistema di accoglimento delle domande che non avrebbero permesso di trasmettere i progetti in tempo utile, bloccando l'invio delle domande stesse". L'esponente del pd chiede pertanto alla Giunta regionale se sia a conoscenza dei problemi verificatisi e se non ritenga utile richiedere spiegazione all'Inail sul disservizio segnalato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -