Prima Divisione, il Ravenna cade a Terni

Prima Divisione, il Ravenna cade a Terni

Prima Divisione, il Ravenna cade a Terni

RAVENNA - Sconfitta esterna per il Ravenna a Terni. I padroni di casa sono passati in vantaggio

con Noviello, abile al secondo minuto a controllare un lancio sulla sinistra di Concas e a far partire un diagonale che non lascia scampo ad Anania. I giallorossi non sono riusciti ad approfittare dell'espulsione di Bertoli, che hanno avuto solamente due occasioni per poter arrivare al pareggio. Al 90esimo l'arbitro ha ristabilito la parità numerica con l'espulsione di Rossetti.

 

"Ci dispiace per questo risultato ma soprattutto per non aver saputo capitalizzare la mole di gioco espressa - ha affermato l'allenatore Vincenzo Esposito -. Dobbiamo lavorare sulla fase di finalizzazione e sulla cattiveria agonistica". "Nulla è perduto - ha continuato -. Noi continueremo a lavorare sereni".

 

I RISULTATI

 

Cavese-Potenza 0-1
Giulianova-Reggiana 1-0
Pescara-Verona lunedì
Pescina-Foggia 2-0
Portogruaro-Taranto 1-0
Real Marcianise-Andria 3-0
Rimini-Cosenza 2-0
Spal-Virtus Lanciano 0-1
Ternana-Ravenna 1-0

Classifica: Ternana 27 punti; Verona 26; Pescara e Portogruaro 23; Rimini 19; Taranto, Ravenna e Cosenza 18; Giulianova, Virtus Lanciano e Reggiana 16; Spal e Pescina 15; Cavese 13; Potenza, Real Marcianise e Foggia 12; Andria 10. Foggia penalizzato di 1 punto. Pescara e Verona una gara in meno.

Prossimo turno (domenica 22 novembre): Andria-Cavese Cosenza-Ternana Foggia-Portogruaro Giulianova-Pescina Potenza-Rimini Real Marcianise-Ravenna Reggiana-Pescara Verona-Spal Virtus Lanciano-Taranto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -