Prima divisione: vincono Cesena e Ravenna. Bianconeri secondi in classifica

Prima divisione: vincono Cesena e Ravenna. Bianconeri secondi in classifica

Prima divisione: vincono Cesena e Ravenna. Bianconeri secondi in classifica

CESENA - Domenica da incorniciare per le due squadre romagnole impegnate nel campionato di calcio di Prima divisione, Girone A. Nella 21esima giornata del torneo, il Cesena ha battuto in casa per 1-0 la Sambenedettese, salendo al secondo posto in classifica ad un solo punto dalla capolista Pro Patria. Travolgente vittoria del Ravenna, che in trasferta a Ferrara ha superato per 3-0 la Spal, terza in classifica, allontanando la zona bassa della graduatoria.

 

RISULTATI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spal-Ravenna 0-3
Cesena-Samb 1-0
Lumezzano-Portogruaro 2-1
Novara-Lecco 1-1
Pergocrema-Monza 2-1
Pro Patria-Legnano 2-0
Pro Sesto-Padova 2-0
Venezia-Reggiana 1-1
Verona-Cremonese 2-3 

La classifica
Pro Patria 38
Cesena 37
Reggiana 37
Spal 33
Novara 32
Padova 30
Cremonese 29
Lumezzane 28
Ravenna 28
Pro Sesto 27
Verona 27
Pergoicrema 26
Lecco 23
Monza 23
Portogruaro 23
Legnano 19
Samb 19
Venezia 16

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di gabRA
    gabRA

    resterete in c c1esenati! :) buuu

  • Avatar anonimo di Luca
    Luca

    Questa è una squadra che può e DEVE tornare in serie B. Senza passare dai play-off se possibile, grazie.

  • Avatar anonimo di koper71
    koper71

    Ieri pomeriggio sono andato allo stadio ed ho visto un Cesena combattivo, che ha cercato il goal fino a quando non l' ha realizzato, poi dopo c'era un rigore enorme sul nostro Bosniaco, la Sambenedettese si è chiusa e non ha creato pericoli, si è chiusa tutta la partita, se continuamo così faremo bene. Ora a Lecco sarà una partita insidiosa, come poi tutte d' ora in avanti.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -