Primarie, Nervegna(FI-Pdl): "Vittoria di Balzani, una rivoluzione a Forlì"

Primarie, Nervegna(FI-Pdl): "Vittoria di Balzani, una rivoluzione a Forlì"

Primarie, Nervegna(FI-Pdl): "Vittoria di Balzani, una rivoluzione a Forlì"

FORLI' - Inaspettato per il Pdl il risultato delle primarie, con la vittoria di Roberto Balzani. Il leader di Forza Italia, Antonio Nervegna, aveva dato per scontato il trionfo di Nadia Masini, anelando in questo caso a raccogliere una parte dei voti dei 'balzaniani' insoddisfatti. La situazione si è ribaltata: "Il risultato è stato sorprendente - conferma Nervegna - e dimostra quanto il mondo stia cambiando, con una piccola rivoluzione a Forlì, sintomo di insofferenza".

 

Citando la vittoria di Obama alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti, Nervegna parla di una "voglia di cambiamento" universale che si riflette anche sulla realtà locale. "Si è parlato di elettori del Centrodestra che hanno partecipato alle primarie, scegliendo Balzani - continua il consigliere regionale azzurro - dalle prime testimonianze che ho potuto raccogliere, questa scelta è dipesa dal non voler correre il rischio di ritrovare Nadia Masini in corsa per le amministrative 2009. Questo non vuol dire, dunque, che chi ha fatto questa scelta voterà per Balzani anche in questa occasione".

 

"Certamente il Pd è spaccato a metà - sottolinea - la parte che finora ha contato all'interno del partito non ha raggiunto, anche se per poco,il 50%".

 

Ed ora tocca al Centrodestra farsi avanti con un nome: "Non abbiamo fretta, è più importante mantenere l'unità e lavorare sul programma, il nome potrebbe arrivare anche a gennaio. Vogliamo lavorare con pari dignità di tutte le forze politiche", sostiene Nervegna.

 

La proposta del Pdl resta sempre quella di Alessandro Rondoni, direttore del settimanale 'Il Momento'. La proposta del deputato leghist, Gianluca Pini, di fare un sondaggio per scegliere il candidato migliore non piace al Pdl: "Non ci interessa questo tipo di sondaggio - conclude Nervegna - un altro conto sarebbe un'indagine su cosa vuole la gente. Aspettiamo le alternative di Lega e Pri".

 

Chiara Fabbri

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Effe
    Effe

    LioPx, a parte la tua opinione personale, Nervegna dimostra solo una lungimiranza politica dal letto al comodino. Non ho mai letto, da parte di qualcuno che si considera dall'altra parte dello schieramento di maggioranza, una dichiarazione così smielosa. Una votla che avrà perso anche queste elezioni, dato che non riesce a mettere su una coalizione decente nemmeno questa volta, forse capirà che deve mettersi da parte. Forse un giorno la destra vincerà le elezioni a Forlì,chissa tra quanto tempo...

  • Avatar anonimo di LIOPx
    LIOPx

    scusate l'ortografia !!

  • Avatar anonimo di LIOPx
    LIOPx

    Ci rendiamo conto che la scielta del candidato per il sindaco di forlì di un partito di Sx è stata scielta da simpatizanti del centro destra!!!!!!!Ottimo strumento le primarie poste in questo modo .

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -