Primarie Pd, il segretario di Imola Castrellari: "Giornata straordinaria per i democratici"

Primarie Pd, il segretario di Imola Castrellari: "Giornata straordinaria per i democratici"

IMOLA - I dati definitivi nel dettaglio, Bersani vince coi 63,3%. Questi i dati per quanto riguarda la Federazione di Imola del Pd: Bersani 9.919 voti, pari al 63,36%, Franceschini 4.064 voti (3.373 - 21,55% per la prima lista, 691 - 4,41% per lista Serracchiani). Infine Ignazio Marino totalizza 1.671 voti, pari al 10,67%. Per quanto riguarda il segretario regionale, invece, Bonaccini raccoglie 9.149 voti (61,61%), Bastico 4076 voti (27,45%), Thomas Casadei 1.626 voti (10,95%). Quest'ultimo dato regionale è pressoché definitivo (40 seggi su 41).

 

"E' una giornata straordinaria per il PD e per tutti i Democratici, Pierluigi Bersani si conferma sul nostro territorio come il più votato in assoluto. E' il Segretario scelto da circa due elettori su tre, ed è una affermazione netta. Ignazio Marino ottiene un buon risultato, molto oltre quello ottenuto nelle assemblee dei circoli. E' un PD che da domani, a Imola come in ogni parte d'Italia, riparte più forte e più unito sospinto dal vento di un buonissimo riscontro di votanti. Davvero una bella giornata per tutti i Democratici": è la dichiarazione a caldo di Fabrizio Castellari, segretario PD Unione Territoriale di Imola

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -