Processo Mediaset, Berlusconi: ''Una mattinata surreale''

Processo Mediaset, Berlusconi: ''Una mattinata surreale''

Processo Mediaset, Berlusconi: ''Una mattinata surreale''

MILANO - "Ho passato una mattinata surreale". Così il premier Silvio Berlusconi al termine della prima parte dell'udienza al tribunale di Milano sui diritti tv Mediaset che vede lo imputato insieme, tra gli altri, a Fedele Confalonieri e al produttore americano Frank Agrama. Tutto è sul nulla perché non c'è una prova non c'è un documento e una testimonianza di un passaggio di denaro a sostegno delle tesi del pm che sono solo frutto della sua fantasia", ha aggiunto Berlusconi.

 

"Si tratta di processi incredibili, fatti solo per gettare fango su un avversario", ha continuato il Cavaliere. Berlusconi per la prima volta ha partecipato all'udienza dibattimentale davanti ai giudici della prima sezione penale del tribunale. Due settimane fa aveva seguito l'udienza preliminare del caso Mediatrade.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -