Processo Mills, respinto il ricorso di Berlusconi contro il giudice

Processo Mills, respinto il ricorso di Berlusconi contro il giudice

Processo Mills, respinto il ricorso di Berlusconi contro il giudice

Respinta la richiesta degli avvocati di Silvio Berlusconi nell'ambito del processo sulla presunta corruzione dell'avvocato David Mills su Mediaset. I legali avevano chiesto la ricusazione del presidente della decima sezione del tribunale di Milano, Nicoletta Gandus. Per la sesta sezione penale della Cassazione il premier non ha motivo per chiedere la ricusazione del giudice ed ha quindi confermato l'ordinanza che era stata emessa dalla Corte di appello di Milano.

 

La proposta dei giudici di Berlusconi era stata motivata dagli atteggiamenti della Gandus, che secondo il premier manifestava una certa "inimicizia" nei confronti di Berluscnoi e quindi non poteva essere autonoma nel giudicare la posizione del Cavaliere.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La posizione di Berlusconi è stata sospesa grazie all'introduzione del famigerato "Lodo Alfano" che tanta polemica ha suscitato e che rende immuni alla giustizia le più alte cariche dello stato.     

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -