Progetto Velvetile, una bertinorese premiata al Salone del Mobile di Milano

Progetto Velvetile, una bertinorese premiata al Salone del Mobile di Milano

Progetto Velvetile, una bertinorese premiata al Salone del Mobile di Milano

BERTINORO - Caterina Benini di Panighina di Bertinoro, studentessa dell'ISIA - Istituto Superiore per le industrie artistiche - di Faenza, assieme al compagno di studi Giacomo Lipari di Bologna, è stata premiata per il progetto Velvetile al Salone del Mobile di Milano edizione 2011. Il progetto ha partecipato al Concorso istituito per il primo anno dalla Coop Ceramica di Imola, intitolato "Talent for tiles", talento per le piastrelle.

 

L'obiettivo del concorso: presentare materiali nuovi in ceramica per l'edilizia, e in particolare per donare un aspetto piacevole ed inusuale alle superfici esterne degli edifici. Il progetto dei due ragazzi dell'ISIA propone infatti di trasformare il gres in una forma apparentemente e visivamente morbida ed ondulata, proprio come il velluto.  La ceramica che funziona come una pelle da applicare agli edifici, per creare un nuovo aspetto e una nuova forma urbana: un materiale antico che guarda al futuro.

 

Il lavoro di Caterina e Giacomo è iniziato ad ottobre, supportato da un team di docenti dell'ISIA ed è stato particolarmente apprezzato tanto da vincere il secondo premio del concorso: i ragazzi sono stati invitati all'evento di premiazione al Salone del Mobile di Milano, vetrina  del design e dell'edilizia. Una grande soddisfazione per Caterina, vista anche la partecipazione al concorso di studenti provenienti da diversi Paesi europei: un riconoscimento all'originalità e all'ingegno creativo, che partendo da un'idea semplice ha raggiunto un risultato artistico e allo stesso tempo concreto e di potenziale utilizzo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -