Promossa l�enogastronomia romagnola a Bruxelles, "A tavola con le stelle"

Promossa l’enogastronomia romagnola a Bruxelles, "A tavola con le stelle"

Promossa l�enogastronomia romagnola a Bruxelles, "A tavola con le stelle"

Promossa la Romagna, promossi i suoi prodotti, promossi i suoi chef. Positiva è stata la trasferta del Gal L'Altra Romagna a Bruxelles nell'iniziativa "A tavola con le Stelle", che ha visto la presentazione delle eccellenze enogastronomiche della Romagna e della regione del Beaujolais al Parlamento Europeo. Una promozione che si è svolta su due livelli: presentando il territorio in un incontro con alcuni membri della Commissione Agricoltura, ove si è parlato anche di sviluppo rurale.

 

Poi attraverso una cena presso l'Hotel Conrad nella quale gli chef Federico Tonetti, Andrea Ravidà e Claudio Di Bernardo, hanno saputo valorizzare il nostro territorio attraverso la realizzazione di gustose pietanze, grazie alla collaborazione e alla partecipazione delle imprese e dei prodotti del nostro territorio quali, i patè, i formaggi e i latticini della, i salumi di mora romagnola, l'ortofrutta, il pane e i biscotti, accompagnato dal Sangiovese, nonché dal passito.

 

"In una economia sempre più globalizzata, determinante è la valorizzazione delle specificità e delle identità locali - afferma Pierlorenzo Rossi, Vicepresidente del Gal L'Altra Romagna - Il GaL L'Altra Romagna ha deciso di intraprendere questa strada attraverso un'economia di scala, mettendosi in rete con la Regione francese del Beaujolais: si tratta di due territori diversi e allo stesso tempo molto simili, che hanno in comune la medesima consapevolezza e sensibilità nella promozione delle rispettive specificità. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato a questa iniziativa, che ancora una volta ha dimostrato come la nostra cultura enogastronomica non sia inferiore a nessuno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -