Province: Reggio Emilia, Sonia Masini seconda in Italia per gradimento

Province: Reggio Emilia, Sonia Masini seconda in Italia per gradimento

REGGIO EMILIA - Sonia Masini, si conferma sul podio dei presidenti di Provincia più apprezzati d'Italia. La nona edizione di Provincia Monitor, l'indagine semestrale che Ekma realizza dal 2004 sul livello di soddisfazione dei cittadini rispetto ai servizi erogati dall'ente e dell'operato degli amministratori provinciali, piazza infatti la presidente Masini al secondo posto con un gradimento del 62,6%, alle spalle solo del "collega" di Vercelli Renzo Masoero.

 

Per il quarto semestre consecutivo la Masini si conferma dunque ai vertici della indagine Ekma: dopo il primo posto del febbraio 2007 (61,9% di consensi), la presidente della Provincia di Reggio era infatti risultata seconda nell'ottobre 2007 (62%) e terza nel febbraio 2008 (62,3%), mentre nel 2004 - in occasione del primo rilevamento - era risultata quarta con il 62,4%.

 

In crescita anche il gradimento dei servizi offerti dalla Provincia ai cittadini: dall'11° posto e un consenso del 53,1% di sei mesi fa si è infatti saliti al 9° posto e al 54,5%.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono risultati che, ovviamente, fanno piacere a me e a tutta la Provincia, ma i sondaggi, seppur importanti, sono fallibili: quello che conta è stare in mezzo ai cittadini e lavorare seriamente, senza montarsi o fasciarsi la testa a seconda  di questa o quella indagine - commenta la presidente Sonia Masini - E poi, francamente, non vorrei che da qui alle elezioni si finisse solo per parlare di sondaggi, più che di programmi e problemi da risolvere. Noto una gran fibrillazione, numeri che vanno e vengono: penso convenga a tutti stare calmi e pensare ai risultati concreti del nostro operato".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -