Qualità dell'aria, risoluzione in Regione di Mazza (Sd)

Qualità dell'aria, risoluzione in Regione di Mazza (Sd)

BOLOGNA - Ugo Mazza (sd) ha presentato una risoluzione all'Assemblea legislativa nella quale si invita la Giunta e il suo presidente a modificare l'Accordo annuale per la qualità dell'aria 2009-2010. Mazza, in particolare, chiede che nel documento siano aggiunte le seguenti parole: "dopo la firma del presente Accordo allo scadere del 30° giorno di superamento dei limiti UE relativi alle Pm10, i Sindaci sono tenuti ad anticipare i provvedimenti di limitazione generalizzata del traffico e delle emissioni puntiformi che dovrebbero entrare in vigore il 7 gennaio 2010".

 

La risoluzione, inoltre, invita la Giunta a stabilire che nessuna modifica degli accessi ai centri storici e nelle zone a traffico limitato può essere assunta sulla base del presunto minor inquinamento di alcuni mezzi senza che sia stata svolta una campagna approfondita di rilevamento dell'inquinamento anche da Pm10 e Pm 2,5 in tali zone. Mazza, infine, invita la Regione a precisare che le eventuali multe previste dall'UE saranno a carico delle Province e a definire le modalità per la partecipazione di tale multe tra le Province sulla base dei reali superamenti dei limiti al fine di tenere conto delle relative capacità di reazione all'inquinamento e all'avvio di politiche di mobilità sostenibile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -