"Raccontare Ravenna", primo incontro del laboratorio di scrittura

"Raccontare Ravenna", primo incontro del laboratorio di scrittura

RAVENNA - Martedì pomeriggio è entrato nella fase operativa il progetto "Raccontare Ravenna",  realizzato dal Comune in compartecipazione con la casa editrice Fernandel e la collaborazione delle librerie Feltrinelli, Gulliver, Longo, Modernissima e Coop.

 

"Raccontare Ravenna" è un laboratorio di scrittura finalizzato alla realizzazione di un romanzo collettivo, che sarà pubblicato dalla casa editrice Fernandel, che ha lo scopo di raccontare la città.

 

All'emeroteca comunale si sono incontrati i giovani che sono stati selezionati per la partecipazione al laboratorio e lo scrittore bolognese Gianluca Morozzi, che avrà il compito di coordinare le idee dei partecipanti, di dar loro una forma narrativa coerente e di aiutare i partecipanti a superare gli inevitabili momenti di crisi. A selezionare i partecipanti sono stati lo stesso Morozzi e l'editore Giorgio Pozzi, che hanno scelto Elisa Bestini, Antonella Costantini, Mara Dirani, Federico Garroni, Baharvand Keyvan, Francesca Massaroli, Stefania Marzocchi e Massimo Padua, con un età che va dai 17 ai 35 anni e un'esperienza di scrittura molto diversificata.

 

Gli incontri tra gli otto giovani narratori e lo scrittore bolognese si svolgeranno per tutti i martedì di giugno, luglio e agosto presso una sala messa a disposizione dall'Istituzione Biblioteca Classense presso l'emeroteca. L'obiettivo è di arrivare ad una stesura definitiva del romanzo per il mese di settembre, al fine di poterlo trovare nelle librerie, per i tipi di Fernandel, già dal mese di novembre, come consuetudine anche delle precedenti edizioni del premio letterario nella originaria formulazione di "Opera Prima Città di Ravenna".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -