Radioattività, valori in costante calo in Emilia Romagna

Radioattività, valori in costante calo in Emilia Romagna

Radioattività, valori in costante calo in Emilia Romagna

BOLOGNA - Sono in costante diminuzione le già piccolissime quantità di radiazioni presenti nell'aria e nelle altre componenti ambientali misurate da Arpa nelle scorse settimane. A titolo di paragone, i valori medi del fondo ambientale naturale (cioè prima dell´incidente alla centrale nucleare di Fukushima) per il rateo dose gamma in aria in Emilia-Romagna, sono compresi tra 63 e 204 nSv/h (nanoSievert/ora). Gli estremi sono stati misurati a Rimini e Forlì.

 

A Rimini venerdì la media giornaliera rateo dose gamma in aria è stata di 78 nanoSievert per ora, mentre sabato e domenica di 72; mentre a Forlì sono stati misurati 107 nanoSievert per nella giornata di venerdì, scesi a 105 nelle giornate di sabato e domenica. Si tratta di valori che non hanno avuto fino ad oggi alcuna rilevanza dal punto di vista radioprotezionistico.

 

In considerazione della progressiva diminuzione dei valori di contaminazione, a partire da lunedì, è stato aggiornato il piano dei campionamenti in relazione alle procedure concordate con Ispra. Per quanto concerne il particolato atmosferico saranno prelevati due campioni a settimana; mentre si procederà ad un campione settimanale per le voci "deposizione totale", "vegetali" e "latte".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -