Ragusa, coppia di romeni aggredita. Lei violentata in un casolare

Ragusa, coppia di romeni aggredita. Lei violentata in un casolare

Ragusa, coppia di romeni aggredita. Lei violentata in un casolare

RAGUSA - Ancora un caso di violenza sessuale. E' successo a Vittoria, in provincia di Ragusa. all'uscita di un ritrovo di contrada Macconi. Tre extracomunitari, a quanto pare armati di pistola, hanno aggredito una coppia di coniugi romeni di 24 anni, rapinandoli dei telefonini e del denaro. Dopodichè due degli aggressori hanno sequestrato la giovane portandola con una moto in un casolare di campagna dove, secondo la denuncia della romena, è stata violentata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiedere l'aiuto delle forze dell'ordine è stato il marito della vittima della violenza sessuale, liberato una decina di minuti dopo che tutti si erano dileguati. La romena è stata trovata all'alba da una 'Volante' nella periferia di Vittoria. Sull'episodio indaga la squadra mobile della Questura di Ragusa. Gli investigatori, che hanno eseguito alcune perquisizioni, stanno cercando il luogo dove la ragazza ha subito la presunta violenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -