Rally, menù ricco per la Scuderia San Marino

Rally, menù ricco per la Scuderia San Marino

SAN MARINO - Dopo i buoni risultati arrivati a Misano, nel CITE e nella Superstars Series, la Scuderia San Marino torna in pista sullo storico circuito di Le Mans.

Il tracciato francese ospiterà il secondo appuntamento della serie italiana ed europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, che vede Andrea Belluzzi leader tra le F430.

Quello di Le Mans sarà un week end anomalo. I protagonisti del Ferrari Challenge apriranno la leggendaria 24 Ore in una prova unica a classifiche separate.

 

Sui mitici 13,880 km del tracciato transalpino, le 458 e le 430 Challenge si sono misurate ieri in un turno di prove ufficiali da sessanta minuti.

Tra i piloti del Trofeo Pirelli impegnati con la F430 Challenge, il miglior riscontro cronometrico è stato fatto registrare da Giorgio Raffaeli/Andrea Montermini di Ineco/MP (4.14.473) che hanno avuto la meglio su Andrea Belluzzi (4.17.334) e Mario La Barbera/Giosuè Rizzuto (4.22.846).

La competizione entrerà nel vivo domani quando, alle 11.15, piloti e vetture di entrambe le serie vivranno la sfida in un confronto della durata di quarantacinque minuti, lungo il circuito de la Sartre, il medesimo sul quale, sole poche ore dopo, sarà protagonista la 24 Ore di Le Mans.

 

Ma oltre alla pista i piloti della Scuderia San Marino saranno impegnati anche nel rally. Due gli appuntamenti del week end.

Il navigatore Lorenzo Ercolani sarà impegnato insieme a William De Angelis nel 27° Rally della Lanterna, prova del Trofeo Rallies Asfalto.

l duo sammarinese andrà alla conquista del Trofeo a bordo della Citroen C2 R2.

Oggi sono in programma le verifiche tecniche e sportive, seguite, alle 20, dalla prova spettacolo di 1,6 chilometri. Domani i 103 equipaggi iscritti dovranno affrontare altre otto prove. L'arrivo in Piazza De Ferrari è previsto alle 19,55, al termine dei 380 chilometri, di cui 124 cronometrati.

L'altro appuntamento in programma è il 5° Rally Città di Forlì - Trofeo Terme di Castrocaro.

Domenica mattina, alle 10, prenderà ufficialmente via la gara, che si concluderà intorno alle 16.

A difendere i colori della Scuderia San Marino ci saranno Silvio Stefanelli, che navigherà Luca Cappella su Subaru Impreza N12, ci sarà Alice Palazzi, in gara con Simone Zani su Renault Clio Williams; infine ci sarà l'equipaggio formato da Salvatore Tontini e Andrea Gasperoni su Opel Crosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domani sarà la giornata dedicata alle verifiche tecniche e amministrative e dello shakedown in località Bagnolo (dalle 9 alle 12.30). alle 19.30, in Via Roma, ci sarà la cerimonia di partenza, dopodiché le vetture faranno ingresso nel parco partenza notturno. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -