Rappresentante derubato di 24mila euro: in ricariche telefoniche

Rappresentante derubato di 24mila euro: in ricariche telefoniche

RIMINI – Potranno telefonare per un bel po’ di tempo, a costo zero. 24mila euro in ricariche telefoniche è il bottino di un furto avvenuto mercoledì mattina ai danni di un rappresentante romano, derubato nei pressi di viale Regina Elena a Rimini. Improvvisamente è stato affiancato da due balordi, in sella ad uno scooter, che son riusciti a strappargli la valigetta dalla mano. Dell'episodio se ne stanno occupando i Carabinieri di Rimini.


Secondo una prima ricostruzione, il rappresentate stava passeggiando in viale Regina Elena con una valigetta in mano,all'interno della quale vi erano numerose ricariche telefoniche per cellulari di diversi gestori. Improvvisamente è stato affiancato da due balordi, in sella ad uno scooter, che son riusciti a strappargliela dalla mano. Quindi sono fuggiti ad alta velocità, facendo perdere le proprie tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima ha riferito che i due scippatori indossavano il casco integrale, per cui il compito dei Carabinieri di identificarli non sarà semplice. La valigetta, fortunatamente, era assicurata.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -