Ravenna, 150°. I lavori delle scuole sul Risorgimento in mostra

Ravenna, 150°. I lavori delle scuole sul Risorgimento in mostra

Ravenna, 150°. I lavori delle scuole sul Risorgimento in mostra

RAVENNA - In attesa dell'apertura ufficiale della Notte Tricolore, prevista per le 18 in prefettura, nella sala preconsiliare del municipio si è svolta mercoledì pomeriggio una sorta di preludio delle celebrazioni del 150° anniversario dell'unità d'Italia. Nella sala sono stati allestiti i lavori realizzati nelle ultime settimane dagli studenti di numerose scuole della città e della provincia, dedicati al Risorgimento e all'unità d'Italia.


> LE FOTO DELL'EVENTO (Rafotocronaca)

 

Ad ammirarli, tra gli altri, il prefetto Bruno Corda, il sindaco Fabrizio Matteucci, il vicesindaco  Giannantonio Mingozzi, Claudia Subini in rappresentanza dell'Ufficio scolastico provinciale. "Abbiamo voluto rendere omaggio agli studenti di sette scuole - ha detto Mingozzi - che hanno deciso di riflettere sui valori dell'unità nazionale utilizzando proprio il linguaggio dei giovani". Ad arricchire la mostra, aperta fino alle 21 di stasera, la presenza degli studenti del liceo artistico, con il dirigente Marcello Landi, che hanno proposto una performance dedicata al 150°, recando ognuno una grande lettera in legno, bianca, rossa o verde, a formare la parola "Centocinquanta"; una studentessa ha inoltre interpretato una moderna e vivace Italia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Docenti e studenti dell'istituto Verdi, diretti da Marco Titotto, hanno invece proposto l'Inno di Mameli. Era poi presente una rappresentanza dei Cacciatori delle Alpi. La scuola elementare Mordani ha esposto una bandiera italiana realizzata attraverso un lavoro di collage e il "Calendario della Costituzione"; gli studenti della scuola media Ricci Muratori hanno realizzato venti pannelli con immagini grafico pittoriche; gli alunni della scuola media Montanari hanno preparato un gioco da tavolo sull'unità d'Italia; i bambini della elementare San Vincenzo de Paoli 25 disegni.


Ravenna, 150°. I lavori delle scuole sul Risorgimento in mostra

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -