Ravenna, 200 multe al giorno con 'Sirio': boom di ricorsi

Ravenna, 200 multe al giorno con 'Sirio': boom di ricorsi

RAVENNA – Con una media di duecento multe al giorno, ‘vola’ l’attività di Sirio, il sistema di videosorveglianza degli accessi in centro a Ravenna che multa automaticamente tutti i trasgressori. Un numero irrisorio rispetto alle 800 infrazioni al giorno di quando venne attivato il servizio. Questa ondata di multe, però, ha prodotto anche una moltitudine di ricorsi che rischiano di ingolfare l’ufficio del giudice di pace, che il Comune di Ravenna è costretto a potenziare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sebbene il giudice di pace abbia già riconosciuto la validità e la legittimità di ‘Sirio’, tantissimi automobilisti hanno ugualmente, tentato di annullare la multa presentando ricorso. Con motivazioni oggettivamente difficili da sostenere come la “mancanza di informazione” oppure motivando la trasgressione del divieto con l’essere stati all’estero o all’ospedale per settimane o mesi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -