Ravenna, 250 chili di pesce sequestrato nel 2010

Ravenna, 250 chili di pesce sequestrato nel 2010

Ravenna, 250 chili di pesce sequestrato nel 2010

RAVENNA - Si parla di 250 chili di pesce sequestrato nel 2010 con ben 38 sanzioni amministrative che risalgono agli ultimi 15 giorni, dal 16 al 30 dicembre. C'è anche questo nel bilancio di un anno di attività della Capitaneria di porto della Guardia costiera di Ravenna per il 2010. Fondamentali anche le 138 vite salvate, tra Cervia e Goro. Tra queste anche un uomo caduto in mare, il 28 marzo, al largo di porto Corsini, dopo che il suo catamarano si era ribaltato.

 

Di queste operazioni 41 vengono definite difficili, con 31 persone salvate. A queste si aggiungono 7.814 controlli effettuati tra il 26 giugno e il 27 settembre per la sicurezza: 1.938 imbarcazioni da diporto controllate e 2.552 controlli al demanio. Su questo fronte l'Emilia-Romagna è tra le regioni più in regola della nazione.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -