Ravenna: 25enne albanese accoltellato, indagati due fratelli bengalesi

Ravenna: 25enne albanese accoltellato, indagati due fratelli bengalesi

Ravenna: 25enne albanese accoltellato, indagati due fratelli bengalesi

RAVENNA - Una lite scoppiata per questioni di cuore conclusasi con l'accoltellamento di una albanese di 25 anni. E' quanto accaduto domenica scorsa in via Trieste a Ravenna. Nei guai sono finiti due fratelli bengalesi di 18 e 19 anni, R.H e S.H. le loro iniziali, indagati in stato di libertà per tentato omicidio in concorso. Il ferito avrebbe inizialmente aggredito verbalmente un bengalese, colpevole a suo dire di avere una relazione con una sua connazionale.

 

Improvvisamente S.H. ha estratto un coltello, colpendo all'addome il 25enne A.P.. inizialmente l'albanese aveva raccontato agli inquirenti di esser stato ferito nei pressi di un noto stabilmento balneare mentre cercava di sedare una lite. Le indagini della Squadra Mobile hanno permesso di appurare in poco tempo come si sono svolti i fatti, indagando i due fratelli originari del Bangladesh per tentato omicidio in concorso. Per S.H. anche una denuncia per porto abusivo di armi.

 

Gli accertamenti delle forze dell'ordine hanno messo in luce che i litigi tra il 25enne ed i due bengalesi andavano avanti da tempo e che di recente si erano scontrati al mercato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -