Ravenna, 300mila euro per il cimitero monumentale

Ravenna, 300mila euro per il cimitero monumentale

Ravenna, 300mila euro per il cimitero monumentale

RAVENNA - Su proposta di Andrea Corsini, assessore ai Lavori pubblici, la giunta ha approvato un progetto definitivo - esecutivo da trecentomila euro per interventi al cimitero monumentale. I lavori consisteranno nel restauro, nel consolidamento e nell'adeguamento delle volte a crociera e a botte che sorreggono il piano di calpestio del porticato principale, lato sud, del cimitero monumentale. "Faremo il possibile - dicono Corsini e il vicesindaco - per salvaguardare questo patrimonio di cultura e storia"

 

"Con questo primo intervento - commentano Mingozzi e Corsini - cominciamo a tener fede agli impegni per la riqualificazione della parte monumentale del cimitero, anche in un'ottica di rispetto e valorizzazione della memoria del Risorgimento ravennate, dal momento che tanti protagonisti della storia di quell'epoca, fra i quali molti garibaldini, sono sepolti nel cimitero monumentale. Cogliamo l'occasione per ribadire che faremo tutto il possibile affinché un patrimonio di cultura, di storia e di ideali così importante per Ravenna sia salvaguardato come merita e continui a rappresentare un punto di riferimento per la memoria collettiva, soprattutto in vista del 150° anniversario dell'unità d'Italia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -