Ravenna: 5mila caldaie non in regola. Controlli dell'Ausl

Ravenna: 5mila caldaie non in regola. Controlli dell'Ausl

Ravenna: 5mila caldaie non in regola. Controlli dell'Ausl

RAVENNA - Verifiche della Provincia: su 150mila caldaie 5mila sono a rischio. Nel rispetto delle norme regionali, l'Ausl ha predisposto controlli sull'efficienza degli impianti di riscaldamento su tutto il territorio provinciale. Una lettera avverte l'utente che risulta non essere in regola. Durante i mesi invernali il funzionamento delle caldaie determina il 15% circa delle immissioni di polveri inquinanti in atmosfera, si cerca quindi di creare il minore impatto possibile.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con il buon funzionamento dell'impianto di riscaldamento si evita un'immissione maggiore di gas nocivi nell'aria ed anche uno spreco inutile di combustibile. Le caldaie che risultano non in regola verranno esaminate dai tecnici dell'Ausl.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -