Ravenna, 600mila euro a imprese e comuni del commercio e dei servizi

Ravenna, 600mila euro a imprese e comuni del commercio e dei servizi

RAVENNA - "Anche se le risorse non sono più le stesse dei primi  anni - commenta Claudio Casadio, vicepresidente della Provincia - sono comunque significative; per il bando del 2010 stimiamo di poter disporre di circa 600mila euro, di cui almeno 500mila per la promozione dei Centri Comerciali Naturali. La Regione ha comunque deciso di compiere uno sforzo per mantenere un intervento significativo a sostegno delle piccole imprese del commercio e dei servizi della nostra provincia."

 

La giunta provinciale infatti ha approvato i criteri e le priorità per la gestione del bando 2010 per la valorizzazione e la qualificazione delle imprese minori della rete distributiva.

La gestione dei finanziamenti prevede che ogni anno la Provincia , sulla base delle direttive emanate dalla Regione , proceda all'approvazione delle modalità e dei criteri per la valutazione dei progetti presentati a contributo.

Due sono i tipi di intervento previsti dalla L.R. 41/1997: il primo ("Centri Commerciali Naturali") è destinato agli enti pubblici; il secondo ("Assistenza Tecnica") si rivolge invece alle imprese del commercio e dei servizi e promuove l'acquisto di servizi di assistenza tecnica, per la progettazione e dell'innovazione tecnologica e organizzativa, per l'insediamento e lo sviluppo di esercizi commerciali polifunzionali, per lo sviluppo del commercio elettronico.

 

La Provincia ha anche fissato la scadenza per la presentazione delle domande , le ore 12 di venerdì 10 settembre 2010.

 

Info: www.provincia.ra.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -