Ravenna, 90 milioni di euro per il polo chimico. Matteucci: "Una buona notizia"

Ravenna, 90 milioni di euro per il polo chimico. Matteucci: "Una buona notizia"

RAVENNA - Il Sindaco Fabrizio Matteucci e l'Assessore comunale alle Attività Produttive Matteo Casadio hanno incontrato ieri pomeriggio, nella sede della Direzione di Polimeri Europa, le imprese del comparto chimico. Scopo dell'incontro: confrontarsi sul possibile impatto della crisi economica e finanziaria e sulle prospettive che riguardano il prossimo anno.

 

Ad oggi la situazione pare non presentare l'urgenza di gravi criticità, anche se tutte le imprese hanno comunque registrato un inevitabile rallentamento delle attività. Una valutazione più attendibile potrà essere comunque fatta nei primi mesi del 2009, quando tutte le imprese presenti prevedono di avere i primi segnali di ripresa.

 

Nonostante il rallentamento, non dovrebbero registrarsi conseguenze strutturali sull'occupazione. Come sono confermati per il 2009 gli investimenti previsti per le necessarie manutenzioni degli impianti, mentre anche per quello che riguarda nuovi investimenti le imprese hanno confermato quelli programmati.

 

Nel corso della riunione Polimeri Europa ha anticipato l'importante investimento di 90 milioni di euro per il potenziamento di alcune produzioni strategiche, che, ha sottolineato Matteucci, "è davvero una buona notizia per Ravenna".

 

Il Sindaco Matteucci in conclusione dell'incontro ha ringraziato le imprese del comparto per avere accettato l'invito a questo primo confronto sulla crisi e ha raccolto anche alcune sollecitazioni emerse dal dibattito.

 

"Se davvero i primi mesi del 2009 saranno decisivi per chiarire meglio le conseguenze della crisi e  per prendere anche coscienza di importanti segnali di ripresa, l'Amministrazione comunale - ha annunciato Matteucci - si impegna ad organizzare un nuovo incontro indicativamente nel mese di marzo proprio per fare insieme il punto della situazione".

Poi il Sindaco ha ribadito come  "la chimica rappresenti per l'Amministrazione comunale uno dei principali settori dell'economia locale. Quindi - ha detto Matteucci - siamo interessati a sostenerne il consolidamento e lo sviluppo. A tal fine, d'intesa con l'Associazione Industriali, è stato già costituito un tavolo di lavoro in vista del completamento della strumentazione urbanistica che con il nuovo Piano operativo comunale riguarderà anche il comparto ex Enichem. Nell'incontro di marzo è verosimile che sia possibile una verifica anche sui risultati del lavoro del tavolo".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine il Sindaco Matteucci ha ribadito l'impegno del Comune ad imprimere un'accelerazione alla semplificazione amministrativa. "Siamo disposti a garantire risposte e tempi certi per le relative autorizzazioni per quei progetti che le imprese hanno presentato o sono intenzionate a presentare finalizzati a concreti investimenti per il consolidamento e lo sviluppo delle loro attività. Questo - ha detto il Sindaco - anche assumendoci la responsabilità di coinvolgere e sollecitare in questo senso le altre Pubbliche Amministrazioni coinvolte nei procedimenti autorizzatori. Su questo tema e mettendo sul tavolo gli investimenti pubblici previsti nei prossimi anni, nel mese di gennaio incontrerò ad una ad una tutte le associazioni di imprese e le organizzazioni sindacali".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -