Ravenna, a folle velocità con due chili di 'coca' pura: arrestato imprenditore edile

Ravenna, a folle velocità con due chili di 'coca' pura: arrestato imprenditore edile

Ravenna, a folle velocità con due chili di 'coca' pura: arrestato imprenditore edile

RAVENNA - Trasportava due chili di cocaina purissima suddivisi in tre panetti. Un 46enne di nazionalità albanese è stato arrestato nella tarda serata di giovedì nel corso di un'operazione congiunta di Polizia e Guardia di Finanza con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, un imprenditore edile incensurato prima di conoscere le manette nei polsi, residente a Lido Adriano, è stato fermato all'uscita del casello autostradale di Ravenna.

 

>LE IMMAGINI DELLA DROGA SEQUESTRATA, Rafotocronaca

 

A tradirlo è stata l'alta velocità. L'individuo è stato infatti affiancato da una pattuglia della Polizia Autostradale mentre stava percorrendo l'autostrada A14-Bis in direzione sud al volante di una Audi A3. L'uomo ha proseguito nella marcia, uscendo al casello di Ravenna, dove ad accoglierlo c'erano le pattuglie della Squadra Mobile e della Guardia di Finanza. Alla vista delle forze dell'ordine il 46enne ha mostrato un certo nervosismo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comportamento sospetto è stato spiegato dal ritrovamento, sotto il sedile posteriore, di tre panetti di cocaina per un totale di due chili. Gli inquirenti hanno spiegato che si tratta di "neve" di ottima qualità, dal valore di circa 230mila euro una volta immessa sul mercato e dalla quale si sarebbero ricavate circa 3mila dosi. Per l'albanese si sono aperte le porte del carcere di Ravenna. Sono attualmente in corso le indagini per chiarire la provenienza della droga. Le Fiamme Gialle procederanno invece ad una verifica fiscale sull'azienda edile.


Ravenna, a folle velocità con due chili di 'coca' pura: arrestato imprenditore edile

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di aaa
    aaa

    complimenti alle nostre forze dell'ordine....peccato che fra due giorni il nostro bell'albanese sarà già fuori pronto a delinquere ancora....non ci vuole la sfera magica per saperlo

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -