Ravenna, a Mirabilandia i tuffi acrobatici la campionessa Tania Cagnotto

Ravenna, a Mirabilandia i tuffi acrobatici la campionessa Tania Cagnotto

Ravenna, a Mirabilandia i tuffi acrobatici la campionessa Tania Cagnotto

RAVENNA - Tania Cagnotto a Mirabilandia regala emozioni al pubblico dei tuffi acrobatici. Con tre spettacolari tuffi dai trampolini a 3 e 10 metri d'altezza, la campionessa Tania Cagnotto si è esibita giovedì 9 settembre, alla Baia dei Pirati di Mirabilandia durante "L'Isola del Tesoro", lo show di tuffi acrobatici del Parco. Emozionante fuori programma: la Cagnotto si è esibita dal trampolino dei 3 metri e da quello da 10 metri, con un salto mortale e mezzo in avanti, strappando gli applausi e le grida entusiaste del pubblico.

 

Ad esibirsi assieme agli acrobati dello show c'era anche Tania Cagnotto, la campionessa reduce dai due ori ai Campionati Europei di Budapest di agosto. La Cagnotto si è esibita dal trampolino dei 3 metri, con un doppio salto mortale e mezzo in avanti carpiato e un salto mortale e mezzo rovesciato con mezzo avvitamento, e da quello da 10 metri, con un salto mortale e mezzo in avanti.

 

"Dopo un intenso anno di impegni - ha dichiarato la Cagnott o- mi sto concedendo un po' di vacanza e riposo e una giornata a Mirabilandia è proprio quello che ci voleva. E' stato divertente tuffarsi senza l'ansia della competizione, ma per il solo piacere del pubblico". Dopo i tuffi all'Isola del Tesoro, la Cagnotto ha voluto anche provare i due rolleroaster del Parco, Ispeed e Katun.

 

«Voto Katun -ha dichiarato Tania al termine della giornata- perché l'ho trovato bello e divertente, forse anche per la sensazione di non avere la "terra" sotto i piedi (Katun è un "inverted coaster", con il convoglio agganciato in alto e i passeggeri che hanno le gambe libere)». A questo proposito, domenica 26 settembre verrà sorteggiato il vincitore del Concorso "Katun vs iSpeed", che decreterà il rollercoaster del cuore del pubblico di Mirabilandia. La campionessa bolzanina rimarrà lontana dalle vasche fino a gennaio 2011, quando riprenderà gli allenamenti in Australia in vista degli appuntamenti agonistici dell'anno prossimo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -