RAVENNA - A Sant'Alberto le armonie del vento

RAVENNA - A Sant'Alberto le armonie del vento

RAVENNA - Le arpe eolie di Luigi Berardi ritornano a fa sentire la loro voce e invitare il paesaggio a diventare sensibile e sonoro. Dall'alba al tramonto, il 25, 26 e 27 aprile 2008 a Sant'Alberto di Ravenna sarà possibile farsi trasportare dalle suggestioni che le strutture sonore ideate da Luigi Berardi regalano a chi manifesta il desiderio di mettersi in cammino nei territori sonori che aprono al vento.


Per avere informazioni sulle attività di scultore, saggista, esperto di archeologia industriale basta andare a www.paesaggiosonoro.com e scoprire le sperimentazioni sonore di Berardi alla ricerca di strumenti in grado di fondere e unire più confini sonori.

Come le arpe eolie creature che racchiudono insieme il segno e il sogno di un percorso che va alla ricerca delle risonanze interiori prendendo come spunto il gusto di mettersi in ascolto.
Trappole percettive come a volte vengono chiamate dal loro creatore che come un moderno Ulisse delle sonorità le ha portate anche sulla Grande muraglia cinese e ora ritorna a casa per sempre nuove sperimentazioni paesaggistiche da ascoltare.

La natura stessa "è un'arpa eolia. E' uno strumento musicale i cui suoni sono a loro volta tasti di corde superiori dentro di noi".

"Le percezioni sonore - racconta Berardi - sono come frequenze sul corpo che diviene il 'recettore totale'. Ci sono dei suoni che non hanno più nome. Il tatto ha la capacità di renderli più udibili. Questi hanno la forza di provocare una specie di visione sonora".

Luigi Berardi è un antico viaggiatore...ha capito che per viaggiare basta esistere. Passo dopo passo, di stazione in stazione nel treno del suo corpo, e del suo destino, affacciato su strade e piazze, sui gesti e sui volti, sempre uguali e sempre diversi come lo sono i paesaggi...dove anche il silenzio comincia ad assumere corpo, a diventare uno degli ingredienti impastati per le costruzioni sonore.

Per informazioni sull’evento:

Museo NatuRa

Via Rivaletto, 25 Sant’Alberto (RA)

Tel. 0544 528710, 529260

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E-mail infonatura@comune.ra.it pal-santalberto@atlantide.net


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -