Ravenna, a 'Cittàttiva' un incontro sul Camerun

Ravenna, a 'Cittàttiva' un incontro sul Camerun

RAVENNA - Lunedì, 23 maggio, alle 19 nella sede di via Carducci 14 CittA@ttiva propone un nuovo appuntamento della rassegna "I viaggi dell'incontro", dedicato al Camerun. A raccontare il suo meraviglioso Paese sarà Roger Bema, a Ravenna da qualche anno, che nel tempo libero collabora con CittA@ttiva come operatore video.

Ai racconti di Roger Bema sul suo paese seguirà un aperitivo con alcune specialità camerunesi.

L'ingresso è libero.

Molti ricordano del Camerun solo il calciatore Roger Milla, in realtà c'è molto da scoprire :dal ricco paesaggio naturale alle diverse culture presenti. Infatti si possono identificare più di duecento ceppi linguistici bantu, che si suddividono prevalentemente in francofoni, in aree semi-forestali del sud le cui popolazioni sono di religione prevalentemente cristiana, e ceppi anglofoni, nelle zone di savana o semi-desertiche del nord, con popolazioni di religione e cultura islamica. Questa suddivisione è dovuta alla spartizione messa in opera dopo la prima guerra mondiale delle colonie tedesche di cui il Camerun faceva parte, fra Francia ed Inghilterra. Nel 2010 il Camerun, come la maggior parte degli stati africani, ha festeggiato i 50 anni di indipendenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -