Ravenna, abitava nella sporcizia. Ricoverato un uomo

Ravenna, abitava nella sporcizia. Ricoverato un uomo

Ravenna, abitava nella sporcizia. Ricoverato un uomo

RAVENNA - Serie di interventi della Polizia Municipale di Ravenna nel weekend. Venerdì mattina, intorno alle 12, una pattuglia è intervenuta con una squadre dei Vigili del fuoco, in una abitazione nei confronti della quale erano state segnalate violazioni in materia di igiene e sicurezza. E' stato accertato che l'edificio, al suo interno, era stato trasformato in una sorta di discarica: stanze piene di giornali, rifiuti ed altro materiale altamente infiammabile.

 

La casa è stata pertanto dichiarata inagibile, dal Servizio Edilizia Privata del Comune; l'uomo che la abitava è stato ricoverato presso il locale ospedale per controlli. Nel primo pomeriggio, è stata trovata, nella via Torricelli, da parte di agenti della Vigilanza di Quartiere, una Fiat Punto oggetto di denuncia di furto alla Questura di Ravenna, lo scorso 26 marzo. Il veicolo è stato recuperato per essere restituito alla legittima proprietaria.

 

Alle 15,30, un'altra pattuglia è stata dirottata, dalla Centrale Operativa, in viale Europa ove era stata segnalata la presenza di uno striscione riportante la frase: "Roccia Libero".

Il cartello, evidentemente, riconducibile ai recenti fatti di cronaca riguardanti il personaggio piuttosto noto in città, si trovava affisso alla ringhiera di protezione del sovrappasso di viale Europa; subito rimosso, è stato poi depositato presso il Comando per ulteriori accertamenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -