Ravenna, abusivismo commerciale. Sequestrata merce per 2mila euro

Ravenna, abusivismo commerciale. Sequestrata merce per 2mila euro

Ravenna, abusivismo commerciale. Sequestrata merce per 2mila euro

RAVENNA - Giovedì mattina Polizia Municipale ha svolto una serie di controlli nelle aree del centro cittadino dove si registra una notevole presenza di venditori abusivi. In particolare gli agenti hanno perlustrato via Farini, Giardini Speyer, via Da Polenta nei pressi della Tomba di Dante, piazza del Popolo, via Cavour, via Galla Placidia, via Di Roma nei pressi della Chiesa S. Apollinare Nuovo. Nel corso dell'intervento sono stati fermati 9 extracomunitari.

 

Si tratta di senegalesi e nigieriani, sorpresi a vendere merce senza le prescritte autorizzazioni in aree interdette al commercio ambulante. Agli abusivi sono state contestate 4 sanzioni da 5164 euro per commercio senza licenza; una da 1.032 euro per commercio in area interdetta; inoltre sono stati effettuati 5 sequestri di marce varia (700 braccialetti, 16 cappelli, 50 paia di occhiali, 2 ombrelli e 60 pile laser) per un ammontare presunto di 2.200 euro. Solo uno dei nove cittadini stranieri controllati è risultato sprovvisto di documenti di identità, pertanto è stato fotosegnalato. Al momento sono in corso accertamenti presso la Questura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -