RAVENNA - Accordo di programma per promuovere l'attività motoria nelle scuole

RAVENNA - Accordo di programma per promuovere l'attività motoria nelle scuole

RAVENNA - Il consiglio provinciale ha approvato all’unanimità l'accordo di programma tra la Provincia di Ravenna, il Comitato provinciale CONI, l’USP di Ravenna e i Comuni del territorio per la promozione e la diffusione dell'attività motoria nella scuola dell’obbligo.


Il piano finanziario 2008 prevede una spesa annua di 69mila euro così ripartita: Comitato Provinciale CONI di Ravenna (8mila euro), Provincia (8mila), USP di Ravenna (33mila) e Comuni (20mila).


L’assessore provinciale allo sport, Massimo Ricci Maccarini, ha illustrato la delibera: “Dall’anno scolastico 1995/96 la Provincia, l’Ufficio Educazione Fisica dell’Ufficio scolastico provinciale e il Comitato Provinciale CONI hanno promosso corsi d’aggiornamento rivolti al corpo docente delle scuole elementari.


La finalità dei corsi è quella di soddisfare l’esigenza di elaborare nuovi itinerari didattici e di promuovere la collaborazione fra gli insegnanti della scuola dell’obbligo e i tecnici delle società sportive per potenziare l’attività motoria all’interno dei progetti educativi scolastici. L’obiettivo è quello di mantenere l'impegno formativo per gli insegnanti della scuola dell’obbligo fino al 2010 mediante l'organizzazione di programmi annuali.


La spesa per il programma ammonta complessivamente a 208.686 euro, 69.562 euro ogni anno. Naturalmente eventuali sponsorizzazioni provenienti da associazioni, enti e privati esterni al presente accordo andranno a ridurre gli oneri a carico dei Comuni coinvolti, o ad aumentare i servizi proposti”.

Cristina Federici, Ulivo, e Francesco Villa, FI, hanno preannunciato il voto favorevole dei rispettivi gruppi.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -