Ravenna, accordo sindacati-Comune sul bilancio del municipio: più sostegno alle famiglie

Ravenna, accordo sindacati-Comune sul bilancio del municipio: più sostegno alle famiglie

Ravenna, accordo sindacati-Comune sul bilancio del municipio: più sostegno alle famiglie

RAVENNA - "Con l'accordo sottoscritto fra Comune Cgil, Cisl e Uil sulle linee del bilancio di previsione 2011 - affermano il Sindaco Fabrizio Matteucci e l'Assessore al Bilancio Alberto Cassani - confermiamo la scelta della concertazione come metodo di confronto per affrontare i problemi del governo locale e, in particolare, le azioni a sostegno del welfare. Il confronto con i tre sindacati si è rivelato utile e costruttivo".

 

"Anche il bilancio 2011 è infatti pesantemente segnato dai tagli della Finanziaria e questo ci ha costretto a fare scelte difficili. Condividendo la proposta di Cgil, Cisl e Uil, abbiamo deciso di concentrare le risorse disponibili soprattutto sulle iniziative di sostegno alle famiglie, sui servizi per gli anziani e i bambini. Sempre in accordo con i sindacati, abbiamo stabilito di confermare e rafforzare l'impegno del Comune nei confronti della lotta all'evasione fiscale, perché pagare le tasse è innanzitutto una questione di equità sociale. Il dialogo con i tre sindacati non si esaurisce con l'accordo sul bilancio 2011, ma continuerà nei prossimi mesi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -