Ravenna, aereo con paracadutisti si schianta durante decollo: 11 feriti

Ravenna, aereo con paracadutisti si schianta durante decollo: 11 feriti

Un momento dei soccorsi

RAVENNA - Sciagura sfiorata all'aeroporto Spreta di Ravenna. Un aereo monoelica con a bordo dieci paracadutisti e il pilota si è schiantato al suolo sabato pomeriggio, pochi istanti dopo il decollo. Sono cinque i feriti in gravi condizioni, due dei quali trasportati con l'elimedica agli ospedali di Bologna e Cesena. Gli altri hanno subito ferite lievi e sono stati trasportati per gli accertamenti del caso al pronto soccorso dell'ospedale di Forlì, Ravenna e Lugo.

 

>LE IMMAGINI DELL'INCIDENTE AEREO, Rafotocronaca

 

Quella di sabato è stata una giornata di evoluzioni in aria, favorita anche dalle ottime condizioni atmosferiche, e fino a quel momento era tutto filato liscio. Intorno alle 16 il dramma. Sul Pilatus Porter, un monoelica noleggiato dall'associazione sportiva 'Pull out', poco prima erano saliti nove paracadutisti, tutti con una certa esperienza, ed un 12enne faentino. Il velivolo dopo il rullaggio sulla pista si è staccato da terra, alzandosi di una quarantina di metri. Improvvisamente ha perso bruscamente quota per cause ancora in fase di accertamento.

 

Il pilota, secondo alcune testimonianze avrebbe fatto una virata a sinistra per poi riuscire a far 'spanciare' l'aereo sull'erba evitando uno schianto più violento e il rischio d'incendio. Il monoelica dopo l'impatto si è capottato. Agli occhi soccorritori, intervenuti immediatamente, l'aereo si presentava completamente distrutto. I Vigili del Fuoco hanno estratto gli occupanti, affidandoli alle cure dei sanitari del ‘118' presenti sul posto con nove ambulanze, due auto medicalizzate e due elicotteri.

 

I più gravi sono risultati esser una ragazza di San Marino e il pilota, trasportati con l'elisoccorso rispettivamente agli ospedali di Bologna e Cesena. Serie le condizioni di altri tre paracadutisti, due trasportati al ‘Morgagni-Pierantoni' di Vecchiazzano e l'altro al ‘Santa Maria delle Croci' di Ravenna. Mentre per il resto del gruppo tanto spavento e per fortuna solo qualche contusione. Sulla dinamica dello schianto indagano i Carabinieri del Comando Provinciale di Ravenna. Ai rilievi ha assistito anche il colonnello Guido De Masi. L'agenzia nazionale per la sicurezza al volo ha aperto un'inchiesta.

 

Giovanni Petrillo


Ravenna, aereo con paracadutisti si schianta durante decollo: 11 feriti

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -