RAVENNA - Aggredisce 4 ragazzi senza motivo: indagato per lesioni gravi

RAVENNA - Aggredisce 4 ragazzi senza motivo: indagato per lesioni gravi

RAVENNA – Ha aggredito quattro adolescenti perché con bici e motorini gli ostruivano il passaggio per il parcheggio. Complice, da quanto emerso, una buona dose d’alcol. E’ stato indagato per lesioni personali gravi un 65enne che ieri pomeriggio (domenica), verso le 17.30, se l’è presa con violenza contro quattro giovani che stavano chiacchierando all’entrata del sotterraneo di un condominio lungo via T. Gulli. Secondo quanto emerso, trovando l’ingresso ostacolato da motorini e bici, l’uomo si sarebbe immediatamente scagliato contro due dei ragazzini.

In loro aiuto è intervenuto il padre di una di loro, che è poi rimasto ferito nella colluttazione. Davanti al padre in difficoltà, la figlia è intervenuta, ma è stata tagliata con un un’arma da taglio che si scoprirà poi essere probabilmente un coltello a serramanico fissato all’estremità di un ombrello retrattile, trovato nell’auto dell’indagato.

Sul posto sono giunti 118, carabinieri e Polizia, che sono subito intervenuti per i soccorsi e per chiarire cosa fosse successo. In diversi sono finiti in ospedale. L’aggressore, con tre costole rotte e tre settimane di prognosi, la stessa previsione per la ragazzina che ha riportato la ferita al braccio. Un altro giovane e il padre intervenuto hanno invece riportato ferite più lievi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -