Ravenna: aggressione al giornalista, il 59enne ammette tutto

Ravenna: aggressione al giornalista, il 59enne ammette tutto

Ravenna: aggressione al giornalista, il 59enne ammette tutto

RAVENNA - E' comparso lunedì davanti al gip Anna Mori il 59enne ravennate arrestato per stalking nei confronti del cronista de "Il Resto del Carlino" Carlo Raggi. L'uomo, difeso dall'avvocato Michele Lombini, ha ammesso le proprie responsabilità, spiegando che l'astio per il giornalista risale alla pubblicazione delle denunce che le forze dell'ordine avevano stilato nei suoi confronti. Il 59enne, inoltre, si è detto preoccupato per l'anziana madre che vive da sola.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice si è riservato sulla richiesta dell'avvocato Lombini di degradare la misura di custodia cautelare in carcere ai domiciliari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -