Ravenna, al via il nuovo Gifra, tra cartoline, monete e francobolli

Ravenna, al via il nuovo Gifra, tra cartoline, monete e francobolli

Ravenna, al via il nuovo Gifra, tra cartoline, monete e francobolli

RAVENNA - Oltre trenta espositori saranno presenti alla XIV edizione di "Nuovo Gifra" per offrire a tutti, collezionisti e non, un'occasione unica di incontro, confronto e approfondimento. La manifestazione, convegno commerciale di francobolli, monete, cartoline d'epoca, si svolgerà sabato 2 e domenica 3 ottobre negli spazi dell'Almagià (via Almagià 2, Ravenna). L'evento, organizzato da Confcommercio Ravenna e Circolo Filatelico Dante Alighieri, sarà visitabile sabato dalle 9,30 alle 18,30 e domenica dalle 9,00 alle 14.00.

 

Ingresso e parcheggio sono gratuiti. Quest'anno, sono in programma l'emissione di una cartolina, di un intero postale, di un foglietto erinnofilo e di un libretto che viene riportato nel catalogo Unficato, il più importante catalogo italiano di francobolli. La cartolina riproduce, invece, un disegno del famoso pittore forlivese, ma ravennate d'adozione, Angelo Ranzi con un'immagine del nostro Porto.

 

L'intero postale "repiquages", con tiratura di solo 500 esemplari, riproduce un collage di Giovanni Strada, mail artista di fama internazionale. Il tradizionale foglietto erinnofilo, ormai sempre più ricercato, prodotto in 2.000 esemplari è opera di Felice Nittolo, Costantin Hangu, Claudio Righi e Bruno Retini. Il libretto riproduce un'immagine presa dalla cartolina postale di Poste Italiane per la nazionale Gifra del 2004 e la tiratura è stata ridotta a 800 esemplari, la più bassa dal 1998. Di sicura valenza artistica sarà inoltre la mostra delle opere degli artisti che hanno collaborato alla manifestazione proponendo i loro dipinti nelle cartoline, nel foglietto erinnofilo e nel libretto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -