Ravenna, al via il recupero del capanno storico sull'isola degli Spinaroni

Ravenna, al via il recupero del capanno storico sull'isola degli Spinaroni

Ravenna, al via il recupero del capanno storico sull'isola degli Spinaroni

RAVENNA - A inizio marzo partirà l'intervento di rifacimento del capanno storico sull'isola degli Spinaroni, nella pialassa Baiona, che si prevede durerà sei mesi. I lavori saranno realizzati da Deltambiente, che si è aggiudicata la relativa gara d'appalto, offrendo un ribasso del 31,76 per cento sulla base d'asta di 166.217 euro (l'importo complessivo finanziato dal Comune per la realizzazione del progetto, comprensivo tra l'altro di Iva, è invece di 225mila euro). Alla gara hanno partecipato sette imprese.

 

Il rifacimento del capanno costituisce il secondo stralcio di un progetto più ampio. Il primo stralcio, per un importo di 105mila euro che trova copertura in un finanziamento europeo sugli itinerari turistici ‘slow', è attualmente in corso di realizzazione. Prevede la demolizione completa di alcune strutture fatiscenti presenti nell'isola, la demolizione e la ricostruzione del presidio di sponda con palificata in legno atto ad evitare fenomeni di erosione lungo il bordo del canale a est dell'isola degli Spinaroni, così detta perché un tempo nella zona cresceva abbondante un tipo di arbusto denominato Olivello Spinoso; il rialzo dell'isola attraverso il riporto di materiale sabbioso; la demolizione e la ricostruzione del pontile galleggiante di attracco per il raggiungimento dell'isola; la sistemazione dei due pontili di imbarco in legno ai bordi della pialassa Baiona.

 

Appena ultimati questi lavori, prenderanno il via quelli di rifacimento del capanno, che sarà ricostruito completamente in legno e con il tetto in canna palustre. Verrà installata una terrazza per l'osservazione degli uccelli e saranno reintrodotte essenze vegetali idonee alle caratteristiche del sito. Inoltre l'intervento prevede la pulizia del canale e delle aree intorno all'isola.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La pialassa Baiona - commenta Gianluca Dradi, assessore all'Ambiente - rappresenta un patrimonio naturalistico unico, nei confronti del quale il Comune tiene alta l'attenzione. In particolare la zona dell'isola degli Spinaroni costituisce anche una delle più significative testimonianze della memoria sociale e civile di Ravenna, per il ruolo giocato quale base delle operazioni militari condotte durante la Seconda Guerra Mondiale dai distaccamenti partigiani della Ventottesima brigata Garibaldi. Con gli interventi che stiamo realizzando si vuole ripristinare la morfologia dell'isola per ricreare un punto di valenza sia ambientale che storico-culturale, volto ad una fruizione turistica e didattica. E' al tempo stesso un intervento naturalistico, di conservazione della memoria storica e di valorizzazione turistica del sito".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -