Ravenna, al via “La città che vorrei”. Matteucci: “Tiriamo fuori tutta la nostra forza d’animo”

Ravenna, al via “La città che vorrei”. Matteucci: “Tiriamo fuori tutta la nostra forza d’animo”

Ravenna, al via “La città che vorrei”. Matteucci: “Tiriamo fuori tutta la nostra forza d’animo”

RAVENNA - "Da mercoledì - afferma il Sindaco Fabrizio Matteucci - parte il confronto sulla Ravenna di domani. Saranno quattro giornate intense, scandite da incontri, creatività e relazioni che  avranno come tema ‘la città che vorrei'.  La reputo un'occasione importante per riflettere sull'identità della nostra comunità, per interrogarci  su chi siamo e quali sono gli obiettivi vogliamo raggiungere. Viviamo in un momento storico povero di ideali. Non c'è un sistema forte di valori condiviso nel quale  ritrovarci".

 

"La fiducia nelle  istituzioni e nei partiti è ai minimi storici. La crisi economica e nuovi fenomeni sociali ci fanno vivere la nostra quotidianità con un senso diffuso di insicurezza ed inadeguatezza. In questo contesto difficile,   forza d'animo e fiducia in se stessi diventano le armi pacifiche vincenti per combattere le avversità. Diventanto  gli strumenti indispensabili  per  ritemprarci, ricostruirci e rafforzare la nostra identità, senza perdere la nostra  umanità e la nostra sensibilità. Di questa forza d'animo noi  ravennati siamo ricchi. La forza d'animo è l'elemento che ci  caratterizza di più, che  ci rende una comunità sicura di se stessa, forte e coesa anche nelle difficoltà".

 

"Mi auguro  - conclude il sindaco - che la riflessione a tutto campo sulla città che vorremmo  fosse un altro di quei  momenti  in cui tiriamo fuori questa forza d'animo per metterla  al servizio del nostro obiettivo più ambizioso: candidare  Ravenna a capitale europea della cultura nel 2019. In questo caso il percorso è altrettanto importante del traguardo che vogliamo raggiungere  se lo viviamo come un'opportunità di crescita per tutta la  nostra comunità e un'occasione preziosa per promuovere una nuova generazione di protagonisti della vita cittadina".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -